Skip to content

Join our mailing list

Keep up-to-date with events and Swami's travel plans:

Chi è Swami Atmachaithanya?

Swami Atmachaithanya è nato in un overo villaggio del Kerala. Il padre morì poco dopo la sua nascita lasciando la famiglia in povertà. Da piccolo soffrì la fame e le angherie dei parenti. A tre anni fu trovato a giocare coi serpenti e talvolta se li attorcigliava persino attorno al collo. In parecchie occasioni fu morso senza subire danni.

Mostrò subito una grande propensione verso la spiritualità trascorrendo molto tempo in meditazione o visitando templi. Mantenendo costantemente la mente concentrata su Shiva, a sette anni la sua anima raggiunse la realizzazione, dopodichè cominciò ad avere visioni divine.

Incontrò il Maestro Ramananda Saraswathy all’età di 11 anni e lo seguì per tre anni attraverso tutta l’India, finché questi lasciò il corpo nel 1980. A 17 anni conosceva il passato, presente e futuro di chiunque si trovasse di fronte a lui. Molte persone cominciarono a chiedere i suoi consigli. Ottenne straordinari poteri di guarigione e cominciò ad assistere i poveri e i bisognosi.

Nel 1982, durante una visita a Puttaparthi, Bhagawan Sri Sathya Sai Baba gli disse che avrebbe costruito un Ashram chiamato ‘Shanthi Madam’, che significa ‘rifugio di pace’; i lavori per la sua costruzione iniziarono due anni dopo.

Nel 1998, sempre grazie a donazioni di amici e devoti, Swami cominciò la costruzione di un secondo ashram, di un tempio a Krishna e di un ospedale, vicino Kannur. L’ospedale funziona bene e fornisce gratuitamente medicine omeopatiche alla popolazione locale.

Nel 2002 è iniziata la costruzione di un grande centro spirituale che accoglierà ricercatori spirituali di tutto il mondo e offrirà un rifugio e cibo gratuito a bambini orfani ed anziani bisognosi.

Come medico omeopatico qualificato, nonché laureato all’Università di Medicine Alternative di Calcutta e all’Università di Medicine Complementari di Colombo, Swami ha in progetto la costruzione di un ospedale per l’insegnamento di medicina naturale, nonché un centro per la divulgazione d’insegnamenti spirituali e di yoga vedanta.